'Pomodoro' dei Cannibali delle Fiji - Rarissimo - Storico -

4.99EUR


I Semi Rarissimi

10  semi  

Pomodori dei cannibali delle Fiji 

- Solanum - 


Pochi pomodori od ortaggi in genere sono curiosi come questa varieta', anche per il peso storico che si porta dietro.

E' della famiglia delle Solanacee ( quindi non e' un Lycoprosum (pomodoro) anche se chiamato Pomodoro) e produce bacche rosse brillanti del diametro di circa 8 cm, simili a piccole zucche o pomodori.

Sono stati usati per secoli nelle Isole Fiji come accompagnamento per le portate dei cannibali, presenti sull'isola, carne definita molto difficile da digerire e che poteva far star male una persona sana anche per 3 giorni.

Le testimonianze storiche di allora, appunti scritti da esploratori ( in particolare Desiderate Wood nel 1892 )  parlano a lungo di questi 'pomodori', cresciuti vicino alla 'dispensa' ( carceri dei prigionieri) e dei rituali della preparazione dei pasti, durante i quali veniva appunto preparata una salsa, chiamata borodina, per aiutare la digestione.

Anche le foglie venivano usate per avvolgere le ... pietanze ....

La pianta può crescere fino a 4 metri di altezza nel paese di origine (in genere meno di 1,5 m da noi) e reca piccoli fiori viola. 

I frutti verdi sono tossici, ma maturi e cotti sono perfettamente commestibili  e possono essere utilizzati in salse per esempio. 

Possono essere coltivati come pianta annuale o perenne, dipende da come la conservate durante l'inverno.

 La temperatura invernale  deve essere di almeno 15 ° C. 

Piantare primavera, da fine marzo,  come per i pomodori .  Si possono anche coltivare in containers e grandi vasi.




Esaurito
  • 0 disponibilità in magazzino


facebook twitter google+ youtube yahoo orkut
cc pagamenti

Copyright © 2017 Tuttosemi - Sole Trader Registered in the UK - V.A.T Exempt - Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 54.92.155.160