Fieno Greco Trigonella foenum-graecum semi

  • 10 disponibilità in magazzino

1.70EUR

Da inserire:



150 semi di Fieno Greco ( Trigonella foenum-graecum )







Il componente caratteristico del fieno greco è la trigonellina contenuta all'interno dei semi.

Anche le foglie possono essere usate in insalata, fresche, e si possono essicare. I semi si usano comunemente per la preparazione di salse.




Se ne trova traccia nella Persia e nell'antico Egitto. 
A nord delle Alpi fu ambientata nei giardini dei monasteri dai monaci benedettini. Citata nel Capitulare de villis di Carlo Magno (del 795 circa).



Utilizzata in una lunga fascia a clima asciutto, dal Marocco all'Egitto alla Persia all'India alla Cina.; i semi vengono comunemente e largamente utilizzati in cucina. Ha un profumo caratteristico.









Studi clinici dimostrano la validità dell'uso di questa pianta per la lotta al diabete: il decotto dei semi induce un abbassamento molto rapido del tasso di zuccheri nel sangue.
La tradizione popolare italiana la consiglia per aumentare la produzione di latte nelle puerpere e questa sua azione galattogena è riconosciuta anche in U.S.A. e nei paesi del Terzo Mondo.
È riconosciuto il ruolo dei semi come epatoprotettori in particolare nell'intossicazione da etanoloe nella steatosi epatica associata all'obesità.
È considerato un ottimo ricostituente, in quanto ricco di saponine, che hanno l'effetto di stimolare l'appetito. È ricco di ferro, quindi è indicato per combattere le anemie,considerando che incrementa la produzione di globuli rossi svolta dal midollo osseo.
( contattare il medico per indicazioni di uso )






Seminare a 0,5 di profondita',in tarda primavera: e' una pianta di origine tropicale e desidera calore.



Lingue

Italiano  English  Spanish  
German  

Chi è Online

Attualmente vi sono 24 amici online.
Il tuo indirizzo IP è: 54.198.221.13
Copyright © 2017 Tuttosemi - Sole Trader Registered in the UK - V.A.T Exempt - Powered by Zen Cart