Codariocalyx motorius Pianta che balla semi

  • 25 disponibilità in magazzino

3.49EUR

Da inserire:






10 semi di Pianta che balla






Se stai cercando qualcosa di inusuale da crescere all'interno della casa, potresti prendere in considerazione la possibilità di coltivare una pianta che balla.


Questa è una pianta tropicale rara e affascinante che balla mentre le foglie si muovono su e giù in piena luce. Detta anche ' pianta del telegrafo'  risponde anche al calore, alle onde sonore o al tocco ad alta frequenza. Durante la notte, le foglie scndono verso il basso.


La pianta del telegrafo è originaria dell'Asia. 

Questo membro della famiglia dei piselli ( sembra strano, vero?) , si tiene facilmente e senza problemi, viene solitamente coltivato in casa, sopravvivendo all'aperto solo nei climi più caldi. La pianta del telegrafo è vigorosa e raggiunge altezze da 60 ai 120 cm.


Fertilizzare la pianta mensilmente durante la primavera e l'estate usandoun fertilizzante per piante d'appartamento equilibrato. Smettere con il fertilizzante quando la pianta lascia cadere le foglie e entra nella dormienza invernale.


Bagnare solo quando il terreni iniziano ad essere asciutto.


Le foglie incerate della pianta si spostano per riposizionarsi dove ricevono più calore e luce. Alcuni botanici ritengono che i movimenti siano causati da cellule speciali che causano il movimento delle foglie quando le molecole d'acqua si gonfiano o si restringono. 

Charles Darwin ha studiato le piante per molti anni. Credeva che i movimenti fossero il modo in cui la pianta scuoteva le goccioline d'acqua dalle foglie dopo una pioggia intensa.


Crescere una pianta del telegrafo non è difficile, ma la pazienza è necessaria perché la pianta può essere lenta a germinare. Piantare semi esclusivamente in casa.

 Riempire i vasi o i vassoi con un mix di terriccio ricco di compost, come il mix di orchidee. 

Aggiungere una piccola quantità di sabbia per migliorare il drenaggio, quindi bagnare la miscela in modo che sia uniformemente umida ma non saturata di acqua.


Immergere i semi in acqua tiepida per uno o due giorni per ammorbidire la scorza esterna,  quindi piantarli a una profondità di circa mezzo centimetro e coprire il contenitore con plastica trasparente.

Posiziona il contenitore in un luogo scarsamente illuminato e caldo dove la temperatura sia compresa tra 23 ed i 26 ° C.


I semi di solito germogliano in circa 30 giorni, ma la germinazione può richiedere fino a 90/120  giorni .

Bagnare quanto basta per mantenere l'impasto sempre umido, ma mai inzuppato. Quando le piantine sono ben stabilite, spostarle in vasi da 12,5 pollici.






Lingue

Italiano  English  Spanish  
German  

Chi è Online

Attualmente vi sono 39 amici online.
Il tuo indirizzo IP è: 54.234.227.202
Copyright © 2019 Tuttosemi - Sole Trader Registered in the UK - V.A.T Exempt - Powered by Zen Cart